Sanremo 2013 – Giovani: Antonio Maggio testo e video di “Mi piacerebbe sapere”

Antonio Maggio_2

Il cantante pugliese Antonio Maggio, noto al grande pubblico per aver fatto parte del gruppo Aram Quartet che vinse la prima edizione di X Factor, parteciperà al 63° Festival della Canzone Italiana nella Sezione Giovani, con il brano “Mi servirebbe sapere” (Rusty Records).

Antonio Maggio nasce a San Pietro Vernotico (Brindisi) e vive a Squinzano (Lecce). Dopo aver studiato musica per anni, approda al grande pubblico partecipando alla finalissima del “Festival di Castrocaro Terme – Voci e volti nuovi”, in diretta sulle reti RAI. Nel 2007 avvia il progetto Aram Quartet, inedita vocal band che entra  a far parte del cast della prima edizione di “X Factor”. Dopo 12 puntate, la band vince il programma, aggiudicandosi un contratto discografico con Sony-BMG. Nel 2010, dopo lo scioglimento della band, Antonio decide di proseguire da solo la sua carriera musicale, pubblicando nel 2011 il suo primo singolo da solista, “Inconsolabile”, e firmando un contratto con la Rusty Records, diretta da Maurizio Rugginenti e curata artisticamente dal produttore Davide Maggioni.

Vi proponiamo testo e anteprima video del brano in gara a Sanremo.

Mi servirebbe sapere

L’influenza fa
cambiare le mie fantasie
le modifica e poi le rimodella
non sono stato mai
capace di decidere
cosa meglio sia
e cosa definire male
mi servirebbe sapere
se l’altra notte
quando hai detto che sei stata tanto bene
eri sincera
oppure hai avuto una parentesi
di un’ora pure scarsa
e non mi va di privarmi
della calma
e farmi male
e farmi male
e farmi male
tanto male
e farmi male
e farmi male
e farmi male
tanto male
mi servirebbe sapere
la strategia
per aggirare tutte quante le barriere
e la strada giusta per giustificare
il male e allievare il dispiacere
mi servirebbe saperlo quanto prima.
e farmi male
e farmi male
e farmi male
tanto male
tanto male
e farmi male
e farmi male
e farmi male
tanto male
e farmi male
continuare ad aspettare
il tuo continuo via vieni concettuale
forse alla fine mi piace un pò così
soffrire e farmi abbandonare qui
mi piacerebbe sapere
le contromosse utilizzate
per lenire le mie pene
e sopperire finalmente
alla tua luce a intermittenza
per dotarmi di pazienza.
in fondo mi è anche piaciuto
allora e farmi male
e farmi male
e farmi male
tanto male
e farmi male
e farmi male
e farmi male
tanto male
e farmi male
e farmi male
e farmi male
tanto male.

Guarda qui il video
http://www.facebook.com/pages/Antonio-Maggio/164014040298672

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...