Sanremo 2015, seconda serata: le pagelle di #Sanrimo2015

Conchita Wurst

Cari amici vicini e lontani mondovedenti o soltanto italiani

gli abbiamo dato una bella smezzata e siamo quasi alla terza serata

ma ieri sera Carletto pimpante ci ha propinato qualche altro cantante

ospiti vari più o meno applauditi e quattro giovani, due già eliminati

Kaligola e Kutso cantan per primi entrambi col K, entrambi romani

Kaligola soft-rapper dal nonno è diretto, i Kutso con l’albero fanno un quartetto,

orecchiabili ma senza pretese, non sono mica Elio e le Storie Tese!

vincono i Kutso al televoto, per l’altro Sanremo è passato remoto

Stessa faccenda per Chanty e Nigiotti: ok il giovanotto, ma lei fa fagotto.

La prima dei Campioni è Nina Zilli che pare sia truccata coi mirtilli

mi dà l’idea che in testa abbia dei grilli, ma la canzone è senza zampilli (Sola, voto 4)

Per la serie toscani alla riscossa, un cantautore con la barba rossa

ma io e me stessa abbiamo convenuto che Masini non ci è  mai piaciuto ( Che giorno è, voto 5)

Anna Tatangelo: non male la canzone, Libera (voto 6 e mezzo) ma non dal silicone.

Raf è un bravo e timido cantante, ma la sua giacca è davvero abbacinante

barba incolta, rasatura da asceta e canzone devo dire discreta (Come una favola, voto 7)

A Biagio superospite  a giudicar dai dettagli  devono aver rubato i bagagli

calzoni a zompafosso,  niente pedalini e una camicia che manco  Cacini

Meglio l’amore comporta o senza? Scusate, odio Antonacci con veemenza.

Arriva Il Volo che ipoteca il Leone,  son gli unici buoni per l’Eurovisione:

mi picchiate con il manico di un remo se dico che Grande Amore vince Sanremo? (voto 8)

Charlize Theron è di un bello sconvolgente ed io non le somiglio manco per niente.

Irene Grandi e senza nome il vento mi ispira libertà di movimento ( Un vento senza nome voto 7 e mezzo )

toccanti la melodia e le sue parole, roba da donne sensibili nel cuore.

Siamo alla frutta con Fragola Lorenzo che ottiene appena appena il mio consenso

anche se nella sua voce ha un che strano non sembra neanche che canti  in italiano (Siamo uguali voto 6)

I Soliti Idioti (Biggio e Mandelli)  ma perchè? Voto 4 (Vita d’inferno) vabbè, dopo che c’è?

Omaggio a Pino Donaggio (la rima già c’è, che vuoi da me):” Io che non vivo più di un’ora senza te”

Bianca Atzei non so chi sei, la canzone è bruttina e la Zilli l’ha già cantata prima

e poi ti dirige Calvetti che ha i capelli violetti ( voto 3, anzi meno)

Per la serie “Clamoroso al Cibali”,  sale sul palco anche Vincenzo Nibali

ma poi per liquidarlo in tutta fretta, Conti brucia una gag con la sua bicicletta.

Ultimo concorrente della gara, sempre per la serie ad Amici si impara,

è Moreno  persona molto cara,  ma io so’ vecchia pe’ tutta sta caciara ( Oggi ti parlo così voto 6)

Arriva Wurst e la sua barba amata e la notte diventa Conchitata.

Sui comici mi va di sorvolare che Conti ho capito che non li sa capare ( dial. = scegliere)

e infine per la categoria miti calcistici vecchietti, quel bell’uomo elegante Javier Zanetti.

vanno a rischio esclusione alla fine dei giochi gli emuli mancati di Renato e Cochi

altresì detti Soliti Idioti, la Bianca Atzei e il piccolo Moreno
e Anna Tatangelo che vedrai  ripescheremo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...